Sito personale di Stefano Sinigaglia

No all'energia nucleare Centrali nucleari e cancro No all'energia nucleare


In Germania esiste un paesino di 1500 abitanti di nome Wewelsfleth. E' diventato famoso, suo malgrado, a causa della elevata incidenza di casi di cancro : il cinquanta per cento in pi¨ della media delle localitÓ circostanti.
Non c'Ú famiglia che non ne sia stata afflitta.

Nelle immediate vicinanze di Wewelsfleth ci sono ben tre centrali nucleari a Brokdorf, Brunsbuttel e Stade.
Secondo i ricercatori dell'UniversitÓ di Lubecca non esisterebbe una connessione fra centrali nucleari e incidenza dei tumori. Non riescono tuttavia a fornire nessun'altra spiegazione.
La cosa pi¨ sorprendente (o forse no ...) Ŕ che le autoritÓ hanno recentemente risposto negativamente alla richiesta di un nuovo studio : secondo il Ministero della Salute del Land dello Schleswig-Holstein 142 casi in dieci anni - su una popolazione di 1500 abitanti - non rappresenterebbero un dato statisticamente significativo. Gli abitanti di Wewelsfleth, pertanto, dovrebbero convincersi che l'elevata incidenza del tumore Ŕ dovuta solo ad una coincidenza ...

Qui sotto sono riportati due articoli che affrontano questo argomento : il primo da Corriere.it del 13 febbraio 2012 ; il secondo da abcnews.go.com del 12 febbraio.

Vuoi commentare questo tema ?
Cercalo nel Blog
(la registrazione Ŕ gratuita e non comporta iscrizione ad alcuna mailing list)